Diy

Detergente Viso Diy con Polveri Naturali

Freddo e gelo non vi temo…e invece sì, purtroppo!! Quante di
voi hanno la pelle secca e sensibile come la mia? In questa stagione, la
detergenza può diventare un problema. I detergenti tradizionali puliscono
troppo, lasciando la pelle che tira e ancor più bisognosa di cure e nutrimento.
Così mi sono detta…perché non creare un detergente in polvere diy??!! Mi sono
ispirata alla formulazione di un detergente particolare, il FACE CLEANSING
POWDER di MOKOSH SKINCARE, il quale contiene un mix sapientemente articolato di
polverine che uniscono un leggero potere pulente ad una blanca capacità
esfoliante. Il detergente in questione contiene farina d’avena, neem,
limone, polvere di cocco, petali di rose, argilla verde, tulsi ed erba di grano.

 
Questi ingredienti si possono reperire tramite vari negozi o
e-commerce, quindi se vorrete riprodurre la ricetta in maniera fedele vi basterà
acquistare tutte le polveri e creare il mix adeguato alla vostra tipologia di
pelle. Pensando di regalarvi una ricetta di facile riproduzione, ho pensato di
modificare il mix rendendolo più accessibile e inserendo ingredienti che è
possibile trovare al supermercato e nei vari e-commerce di prodotti naturali e
di ecobiocosmesi per la cura della pelle.

Ho così formulato una nuova ricetta che è così composta da
un cucchiaio di ognuna di queste polveri:

·        
Argilla verde

·        
Polvere di rosa damascena

·        
Ghassoul

·        
Farina di riso

·        
Avena in polvere

Il potere lavante è garantito dal ghassoul o rhassoul,
meglio noto come fango marocchino o argilla marocchina, un prodotto di cui mi
sono innamorata, perfetto per detergere a fondo la pelle in tutta dolcezza! Anche
la farina di riso ha un discreto potere lavante, più che altro ingloba lo
sporco ;-D

Le altre polveri apportano un tocco setoso e delicato che
non urta il sensibile strato idrolipidico già provato dal freddo intenso di
questa stagione.
Preparare questo detergente è molto semplice: mettiamo un
cucchiaio di ognuno in una ciotolina e mescoliamo bene. Al momento del bisogno,
utilizziamone una piccola parte- l’equivalente di un cucchiaino da thè-
massaggiandola sul viso umido e sciacquando con cura.

Fatemi sapere se la fate!!

A prestissimooo Valentina

Un commento

Rispondi a Veronica V Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *